Avviso modifica Condizioni Generali di Contratto Servizi TLC

Informiamo i CLIENTI che CLOUDITALIA ha provveduto ad aggiornare le proprie Condizioni Generali di Contratto dei Servizi TLC adeguandole a quanto imposto dalle Delibere Agcom nn. 348/18/CONS - 133/18/CIR - 487/18/CONS - 347/18/CONS. Trattandosi di modifiche imposte da Leggi e Regolamenti, le nuove Condizioni Generali saranno automaticamente applicate a far data dalla pubblicazione delle stesse sul sito web www.clouditalia.com alla sezione “Area Clienti” il 10/01/2019. Consulta l’informativa di dettaglio e le nuova documentazione contrattuale in “Area Clienti”.

Avviso adeguamento delibera AGCOM n. 348/18/CONS sulla libertà di scelta delle apparecchiature terminali dal 1 dicembre 2018

A partire dal 1 dicembre 2018, in ottemperanza alla Delibera AGCOM n. 348/18/CONS, CLOUDITALIA garantisce ai propri CLIENTI il diritto di utilizzare i dispositivi per l’accesso ad internet (modem, router, access gateway VoIP) di loro scelta. Per la corretta configurazione dei Dispositivi Internet scelti dal CLIENTE, CLOUDITALIA comunica - senza oneri aggiuntivi - le specifiche e i parametri necessari tramite la lettera di attivazione (cd. Welcom Letter) del Servizio e/o accedendo al sito web alla sezione “Area Clienti”.
In adeguamento alla predetta Delibera, CLOUDITALIA, mette a disposizione del CLIENTE sottoscrizioni di offerte in abbinamento con i Dispositivi Internet “a titolo oneroso” e in noleggio prevedendo tale servizio come “opzionale”. Le offerte di servizi integrati prevedono la fornitura del Dispositivo Internet “a titolo gratuito” e in comodato d’uso. In entrambi i casi, le condizioni economiche e tecniche aggiuntive collegate alla fornitura sono indicate nelle Specifiche Tecniche, Descrittive e Tariffarie relative al Servizio di cui trattasi. Coloro che alla data di entrata in vigore delle Condizioni Generali di cui all’avviso che precede usufruiscono di Servizi resi tramite Dispositivo Internet CLOUDITALIA a titolo oneroso e in noleggio, in aderenza alla Delibera n. 348/18/CONS, possono recedere dal servizio opzionale senza oneri diversi dalla mera restituzione del Dispositivo Internet fornito da CLOUDITALIA e scegliere di utilizzare il proprio Dispositivo Internet, laddove tecnicamente possibile.
I servizi di installazione e manutenzione dei Dispositivi Internet scelti dal CLIENTE sono attività anch’esse libere e possono essere liberamente affidate dal CLIENTE a soggetti terzi a proprio onere e a propri costi. CLOUDITALIA non risponde per servizi di installazione e manutenzione, nonché per disservizi che riguardino esclusivamente il funzionamento del Dispositivo Internet scelto dal CLIENTE o che da quest’ultimo derivino, il quale deve rispondere alle esigenze tecniche necessarie alla corretta fruizione dei Servizi. Per maggiori dettagli consulta la FAQ “Come posso utilizzare il mio dispositivo internet?” e la nuova documentazione contrattuale in “Area Clienti”.

Note Legali

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

Il sito Internet Clouditalia.com è un servizio di informazioni on-line fornito da Clouditalia Telecomunicazioni Spa a Socio Unico (di seguito “Clouditalia”). Il suo utilizzo è subordinato alla preventiva accettazione dei termini e delle condizioni indicate nei seguenti paragrafi. Se non si accettano i termini e le condizioni di utilizzo, si è invitati a non utilizzare il sito ed a non scaricare alcun materiale ivi contenuto.

Limiti all'utilizzo del servizio
I contenuti delle pagine e delle sezioni del portale Clouditalia.com sono Copyright © di Clouditalia Telecomunicazioni Spa a Socio Unico. Tutti i diritti riservati. I contenuti delle pagine del sito Clouditalia non possono quindi, né totalmente né parzialmente, essere copiati, riprodotti, distribuiti, trasferiti, caricati o pubblicati in qualsiasi modo e a qualsiasi scopo senza il preventivo consenso scritto di Clouditalia. E’ consentita esclusivamente la possibilità di raccogliere i dati contenuti sul proprio computer e/o di stampare estratti delle pagine di questo sito per utilizzo personale dell’Utente. Il nome Clouditalia, i marchi e i loghi che compaiono su questo sito Internet sono di proprietà di Clouditalia Telecomunicazioni S.p.A. a Socio Unico e non possono essere utilizzati su alcun sito Internet diverso dal sito Clouditalia, nè come indirizzi Internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto di Clouditalia.

Feed RSS
I feed RSS disponibili sul sito Clouditalia possono essere sottoscritti solo dagli Utenti che hanno richiesto il servizio per uso privato e per la sola visualizzazione mediante gli aggregatori di documenti RSS, ossia programmi chiamati FeedReaders (o più semplicemente Readers). Non è consentito l’impiego dei Feed pubblicati sul portale Clouditalia per finalità commerciali né per la pubblicazione di contenuti su siti web, blog o similari.
L’Utilizzatore dichiara di essere a conoscenza, di accettare intregralmente e, pertanto, di rispettare tutte le indicazioni qui previste. Clouditalia si riserva il diritto di cessare con effetto immediato la fornitura del servizio RSS e di richiedere l’immediata sospensione di qualunque utilizzo dei feed RSS che non sia conforme a quello sopra indicato.

Cookie e Link
Clouditalia non è in alcun modo responsabile per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il sito Clouditalia abbia un link di collegamento, né sulla la liceità e la correttezza degli stessi. Eventuali richieste di autorizzazioni ad effettuare link e/o citazioni e/o qualunque altro utilizzo di contenuti dei siti collegati al presente dovranno essere rivolte esclusivamente al sito Internet di origine del servizio. Chi decide di visitare un sito collegato al sito Clouditalia lo fa a suo rischio, assumendosi l’onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi. Dal sito Clouditalia è possibile che vengano inviati dei cookie all'indirizzo del visitatore, al fine di tracciare i percorsi del visitatore nel sito. Se si preferisce non ricevere cookies, si può impostare il proprio browser in modo tale che vi avverta della presenza di un cookie e quindi decidere se accettarlo o meno. Si può anche rifiutare automaticamente tutti i cookies, attivando l'apposita opzione nel browser utilizzato.

Informazioni ricevute da Clouditalia
Tutto il materiale inviato ad Clouditalia con qualsiasi metodo di consegna (a titolo di esempio, tramite email, fax, sito Internet) sarà ritenuto di natura non confidenziale e pertanto Clouditalia non avrà obblighi di alcun tipo rispetto al suddetto materiale. Clouditalia sarà quindi libera di utilizzarlo totalmente o in parte senza alcuna limitazione o vincolo verso l’inviante e potrà pertanto riprodurlo, rivelarlo, trasformarlo, mostrarlo, utilizzarlo, ricavarne opere e distribuirlo a terzi. Clouditalia sarà inoltre libera di utilizzare tutte le idee, i concetti, il know-how o le conoscenze tecniche contenute in tale materiale, per qualsiasi scopo senza eccezioni o limitazioni, inclusi lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti utilizzanti tale materiale. Chiunque invia materiale garantisce che il medesimo è pubblicabile ed accetta contestualmente di tenere indenne Clouditalia da qualsiasi azione da parte sua o di terzi in relazione al materiale inviato.

Limiti di responsabilità
Le informazioni contenute in questo sito sono fornite in buona fede con accuratezza da parte di Clouditalia. Le informazioni contenute in questo sito possono essere tecnicamente inaccurate o viziate da errori tipografici. Le informazioni contenute nel sito o in alcune sue sezioni possono essere modificate, aggiornate cambiate o eliminate in qualunque momento senza preavviso.
Clouditalia non sarà ritenuta responsabile per qualsiasi danno diretto o indiretto, causato dall'utilizzo di questo sito.

Foro Competente
Il presente Contratto è regolato dalla Legge italiana. Il Foro di Arezzo, Italia, avrà giurisdizione è competenza esclusiva per eventuali controversie comunque connesse a queste condizioni. Ciò nonostante, Clouditalia si riserva, qualora lo ritenga necessario, di poter agire in giudizio di fronte a Tribunali di Paesi o città diversi dall'Italia o da Arezzo, per proteggere i propri interessi e far rispettare i propri diritti.